Per la prima volta la Madonna in processione nella zona nord dell’Antella in occasione della Festa Patronale della Misericordia

8 Ottobre 2017

Per la prima volta la processione per la festa della Madonna del Rosario, la Patrona della Misericordia dell’Antella, ha abbandonato il classico percorso per addentrarsi nella parte nord della frazione.

Guidata da don Paolo Cioni, chiamato dal Pievano don Moreno Bucalossi, la processione, una volta uscita dalla chiesa, ha percorso come di consueto via Peruzzi ma ha proseguito fino a via don Minzoni per risalire la strada, girare a destra in via Lavagnini (numerose finestre avevano esposto il drappo rosso porpora per celebrare l’evento) e ridiscendere da via Parri, per poi riprendere il vecchio tracciato fino a piazza Peruzzi.

Presente lo stendardo della Confraternita, con i nuovi fratelli e sorelle che precedevano la statua della Madonna, portata da altri confratelli assieme alla bandiera del popolo che apriva la processione.

Per l’occasione è stata aperta la grata di protezione del tabernacolo del ponte su l’Isone sotto al quale sono sfilati i fedeli recitando una preghiera.

A chiudere il corteo la Filarmonica Cherubini, le cui melodie hanno accompagnato tutta la processione.

Per il Comune erano presenti il Sindaco Francesco Casini e l’Assessore Enrico Minelli, mentre l’Ispettrice della Polizia municipale Stefania Giannelli ha coordinato tutto il servizio d’ordine. Presenti anche i Carabinieri della locale stazione.

logo Misericordia

 

Orari

Lun – Ven
8:00 – 20:00
Sabato
8:00 – 13:00
Domenica
Chiuso

 

Contatti

Fax: +39 055 6560044

© 2020 Confraternita di Misericordia di S. Maria all’Antella O.d.V.