Grande festa della Misericordia dell’Antella per i 20 anni della Cappella, della nuova sede e ambulatori e la prima riunione nel 1852 del Magistrato

10 Dicembre 2020

Sabato 12 dicembre alle ore 11 in diretta video sulla propria pagina facebook, la prima diretta dalla propria sede, la Misericordia dell’Antella festeggerà con una solenne Santa Messa, presieduta dal Correttore don Moreno Bucalossi, e concelebrata assieme a don Giovanni Martini, alcuni importanti anniversari, sia per la propria storia, che per quella della comunità antellese: i 20 anni della consacrazione, da parte del Cardinale Silvano Piovanelli, dell’Oratorio San Manetto e della inaugurazione dell’ampliamento della sede e dei nuovi ambulatori.

La data non è stata scelta a caso, in quanto il 12 dicembre 1852, anno della fondazione, si tenne la prima riunione in assoluto del Magistrato, l’organo che ha il compito di governare la Confraternita.

Alla cerimonia, che funge anche da preparazione al Santo Natale, parteciperanno fisicamente in cappella solo gli attuali 8 componenti del Magistrato ma la diretta video darà modo di partecipare ad un’ampia platea. Per farlo basterà andare sulla pagina facebook della Misericordia di Antella.

“Il tempo che si avvicina al Natale – evidenzia il Correttore – la Chiesa lo ha chiama Avvento, Venuta. Siamo invitati ad attendere non qualcosa, ma ‘Qualcuno’ che viene verso di noi. Disponiamoci all’attesa, muoviamoci, e Lui viene incontro a noi. Si tratta di un ‘avvento’ non di un ‘evento’”.

L’Oratorio di San Manetto, cappella della sede della Misericordia è dedicato al santo nativo dell’Antella, uno dei Sette Santi Fondatori dei Servi di Maria. Tale decisione si deve all’allora Correttore, don Giovanni Martini, che durante i suoi vent’anni di guida della parrocchia dell’Antella ha speso tante energie per la devozione a questo figlio dell’Antella, e per la riscoperta della sua storia terrena.

Una curiosità: nel centro del piccolo altare quadrato sono state poste, oltre alle reliquie di San Manetto, anche quella dell’allora Beata, diventata poi Santa nel 2004, Paola Elisabetta Cerioli (1816 -1865), fondatrice della Congregazione femminile Sacra Famiglia di Bergamo. Tale scelta è dovuta al forte legame che negli anni Novanta ha legato la parrocchia a queste Suore e alla figura della loro fondatrice. “La presenza nell’unico altare di San Manetto e della Beata Cerioli – scrisse don Martini – che condividono la presenza in questo luogo sono pronti a dispensare grazie e favori a quanti, con fiducia e devozione, ricorreranno a loro, mentre loro stessi, porteranno avanti quei disegni che la Provvidenza ha preparato per la nostra Comunità”.

E con queste intenzioni il Magistrato intende ricordare questi eventi, preparandosi al prossimo Santo Natale, con la speranza, nel 2021, di poter celebrare degnamente tali ricorrenze anche con il concorso dei soci e della cittadinanza.

Per vedere il video della diretta della cerimonia:
https://www.youtube.com/watch?v=9cUqEahxF4s

logo Misericordia

 

Orari

Lun – Ven
8:00 – 20:00
Sabato
8:00 – 13:00
Domenica
Chiuso

 

Contatti

Fax: +39 055 6560044

© 2020 Confraternita di Misericordia di S. Maria all’Antella O.d.V.