NEWS

Il-Cimitero-Monumentale-della-Misericordia-dellAntella-1856-crop-1200x1013.jpg

14 Ottobre 2021 Senza categoria

Le visite si terranno sabato 16, 23, 30 ottobre alle ore 15 e 16. Obbligatoria la prenotazione al 328/8785360

Per celebrare in maniera adeguata i 165 anni di fondazione del cimitero Monumentale della Misericordia dell’Antella, la Confraternita ha pensato di organizzare delle visite guidate gratuite per far conoscere quello che, a detta degli esperti, è il secondo cimitero Monumentale d’Italia dopo quello del Verano a Roma.

Due i turni di visita, alle ore 15 e 16 di sabato 16, 23, 30 ottobre; obbligatoria la prenotazione chiamando il 328/8785360. Le visite saranno assicurate dal giornalista vaticanista Franco Mariani.


Avviso-visita-Cardinale-Ernest-Simoni-1200x849.jpg

7 Ottobre 2021 Senza categoria

Per importanza è considerato il secondo cimitero Monumentale dell’Italia dopo quello del Verano a Roma

Sabato 9 ottobre, alle ore 16, per la prima volta all’Antella verrà in visita ufficiale un Martire della Chiesa Cattolica, il Cardinale Ernest Simoni, albanese, fiorentino di adozione da ormai diversi anni, Canonico Onorario del Duomo di Firenze, che da giovane sacerdote, fu arrestato dal regime albanese e condannato per quasi 30 anni ai lavori forzati, prima in miniera e poi nelle fogne della città di Scutari; per questa sua “testimonianza” vivente Papa Francesco, che l’ha conosciuto per la prima volta quando il pontefice si è recato in visita in Albania, l’ha creato cardinale.


Foto-notizia-Francesco-e-5mila-euro-1200x607.jpg

6 Ottobre 2021 Senza categoria

La Misericordia di Firenze oggi ci ha consegnato il ricavato della vendita del mercatino Sacravita effettuato fino al 2 ottobre in Piazza del Duomo, e che quest’anno è stato destinato al nostro piccolo Francesco, che nei giorni scorsi è stato sottoposto a Parigi, alla prima delle tre operazioni.
Il decorso post operatorio è buono, anche se, per precauzione, Francesco, che ricordiamo ha 4 anni, è tenuto dai medici in coma farmacologico.
Altri aggiornamenti nei prossimi giorni sulla nostra pagina Facebook.

COMUNICATO STAMPA

Misericordia di Firenze, raccolti 5.500 euro in favore della famiglia di Francesco grazie al mercatino solidale Sacravita.

Grazie alla generosità di tanti fiorentini e all’impegno dei Confratelli della Misericordia di Firenze, attraverso il mercatino Sacravita che si è tenuto in piazza Duomo dal 28 settembre al 2 ottobre, sono stati raccolti 5.500 euro (la metà del totale) che sono stati consegnati alla famiglia del piccolo Francesco, bambino antellese affetto da una grave malattia e che necessita di cure costose.



27 Settembre 2021 Senza categoria

In distribuzione i pannellini benedetti

Annullata la Processione per le vie del paese

Da tempo immemorabile la Misericordia dell’Antella la prima domenica di ottobre festeggia la propria festa patronale in occasione della memoria liturgica della Madonna del S. Rosario, con una solenne processione per le vie del paese.

L’anno scorso, a causa dell’emergenza covid, la processione, come la vestizione dei nuovi fratelli e sorelle, non fu possibile celebrarla e anche quest’anno non sarà possibile celebrarla, tuttavia non mancheranno i tradizionali panellini benedetti che dalle ore 7,15 e fino alle ore 12,30 saranno distribuiti gratuitamente presso la sede della Misericordia. Sarà possibile regolarizzare, per chi ancora non lo avesse fatto, la quota sociale dell’anno 2021.


CORRI-LA-VITA-2021_testimonial-1-1200x527.jpg

25 Settembre 2021 Senza categoria

Torna domani, domenica 26 settembre, CORRI LA VITA, giunta alla 19ma edizione e che vede per la prima volta la collaborazione della Regione Toscana e del Ministero della Cultura coinvolti a sostegno della manifestazione benefica.

Viste le circostanze, l’evento si svolgerà anche quest’anno in maniera diversa, senza la consueta grande passeggiata, ma punterà in particolar modo sull’offrire la possibilità di scoprire oltre  120 mete culturali in tutta la Toscana, agli iscritti che parteciperanno alla raccolta fondi a favore della lotta contro il tumore al seno.

Per il Comune di Bagno a Ripoli le mete culturali scelte sono due: il Cimitero Monumentale dell’Antella e l’Oratorio Santa Caterina delle Ruote. I volontari della Misericordia accoglieranno e illustreranno ai partecipanti della manifestazione ma anche a coloro che indosseranno semplicemente la maglietta della manifestazione (tutte le info su https://www.corrilavita.it/edizione-2021/) i principali aspetti storici e artistici di quello che, per importanza artistica, è il secondo cimitero Monumentale di Italia.


IBAN-FRANCESCO.jpg

14 Settembre 2021 Senza categoria

L’appello dei genitori e la raccolta fondi promossa dalla Misericordia di Antella. Al fianco della famiglia anche il Comune di Bagno a Ripoli

“Sono la mamma del piccolo Francesco, un bambino antellese di quattro anni, affetto dalla sindrome di Crouzon, una malattia genetica rara che colpisce un bimbo su 100mila. Da quando Francesco è nato ha vissuto praticamente una continua battaglia per la vita, affrontando già ben 10 interventi chirurgici. Ora per poter dare una possibilità di vita al nostro piccolo dobbiamo andare con urgenza all’estero, in Francia, a Parigi, presso un centro di altissima specializzazione per questi casi, dove Francesco dovrà affrontare ben tre interventi cranio facciali. Chiediamo un supporto per tutto ciò che dobbiamo affrontare, compreso una complessa riabilitazione post interventi.

La Asl, che ringraziamo, coprirà le spese dei tre interventi, ma non tutte le spese necessarie, ovvero gli esami clinici/analisi che dovessero essere richiesti sia prima che dopo i tre interventi, i vari ticket sanitari, oltre alla nostra permanenza. È stato stimato che occorreranno non meno di 50mila euro, una cifra che la nostra famiglia non si può permettere, per questo, abbiamo aperto una raccolta fondi specifica. Chiediamo a tutti di dare un futuro al nostro piccolo Francesco. Vi ringrazio di cuore per il supporto che potrete darci”.

È questo l’appello di una mamma e di un papà per il loro bambino, il grido di aiuto di Patrizia e Leonardo Raspanti per il loro piccolo Francesco. Un appello, lanciato stamani in Palazzo Medici Riccardi, sede della Città Metropolitana di Firenze, e fatto proprio dal Comune di Bagno a Ripoli, dove la famiglia vive ed è molto conosciuta, e dalla Misericordia dell’Antella, che per supportare la famiglia ha promosso una raccolta fondi a sostegno del lungo percorso di cure necessarie per Francesco.

Da anni, la comunità antellese e le associazioni del territorio hanno “adottato” Francesco, organizzando eventi ed iniziative di crowdfunding che gli hanno permesso finora di crescere e vivere il più serenamente possibile. Tra i molteplici interventi di solidarietà, l’ultimo solo in ordine di tempo, quello della Misericordia, che ha deliberato un aiuto straordinario di 10mila euro. Ma siamo ancora lontani dal raggiungimento della cifra necessaria per affrontare la missione parigina.

Il sindaco di Bagno a Ripoli e l’assessora comunale al Sociale hanno ricordato come la generosità della comunità ripolese sia sempre stata grande ma come stavolta non basti, da sola, per dare un futuro a Francesco. Sindaco e assessora hanno ringraziato già fin da ora chi potrà dare alla famiglia di Francesco anche un piccolo aiuto concreto. E hanno inoltre affermato che l’amministrazione conosce bene Francesco e i suoi genitori, insieme all’ufficio sociale è in fase di organizzazione il suo inserimento alla scuola materna, che richiede la presenza di personale infermieristico formato. L’auspicio di sindaco e assessora è che gli interventi e il decorso di Francesco procedano per il meglio, nell’attesa di riaccoglierlo a braccia aperte al suo ritorno da Parigi.

“Fin dalla nascita di Francesco la nostra Misericordia – sottolinea il Governatore della Misericordia dell’Antella Paolo Nencioni – si è subito attivata per sostenere le sue necessità e in questi anni sono numerose le iniziative che abbiamo adottato. Ora però c’è questa urgenza nella quale la nostra Confraternita non si è tirata indietro, facendo la sua parte sia in maniera concreta che attivandosi in varie forme per il raggiungimento dello scopo. Noi, assieme al sindaco Casini, siamo qui per autenticare questa urgenza e per sensibilizzare l’opinione pubblica a far sì che si possa dare un futuro al piccolo Francesco, un vero combattente, un esempio per tutti noi”.

Per chi potesse e volesse effettuare una donazione alla famiglia di Francesco tramite bonifico:
IT 27 Y 03069 02910 100000004643
conto corrente intestato a Crudo Patrizia, mamma di Francesco.

Ulteriori info su “Un sorriso per Francesco” sui siti:
www.comune.bagno-a-ripoli.fi.it
www.misericordia-antella.it


ORARIO-PATRONO-29-GIUGNO-2021-1200x849.jpg

25 Giugno 2021 Senza categoria

POLIAMBULATORIO E CIMITERO APERTI

CHIUSO RICETTE, MEDICI FAMIGLIA E UFFICI

La Misericordia dell’Antella comunica che in occasione della festa civile – quindi non lavorativadel Patrono del Comunedi Bagno a Ripoli, MARTEDI 29 GIUGNO 2021, saranno assicurati solo i seguenti servizi:

1) POLIAMBULATORIO che rimarrà APERTO CON ORARIO 7,30 – 19,00
2) CIMITERO MONUMENTALE APERTO CON ORARIO 8,30 – 13,00

Rimarranno chiusi quindi tutti gli uffici della sede e non sarà attivo il servizio ricette, così come non saranno in servizio i medici di famiglia.


logo Misericordia

 

Orari

Lun – Ven
8:00 – 19:00
Sab / Dom / Festivi
Chiuso

 

Contatti

Fax: +39 055 6560044

© 2020 Confraternita di Misericordia di S. Maria all’Antella O.d.V.